SOLIDARIETà TRINITAPOLI - anpas puglia

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli
 



Il Comitato Regionale ANPAS Puglia desidera esprimere pieno sostegno ai volontari dell'Associazione Volontari Soccorso “Casaltrinità” di Trinitapoli e alla sua presidente Antonietta de Rosa in seguito alla drammatica vicenda che li ha visti coinvolti nei giorni scorsi.
“Comprendiamo il dolore della famiglia del ragazzo venuto a mancare in circostanze così tragiche e inviamo loro la nostra più sentita solidarietà –dichiara il Presidente Regionale ANPAS Giorgio Simeone – ma conosciamo bene la lunga storia di impegno e impeccabile professionalità dell'AVS, e le dichiarazioni della presidente de Rosa sulla tempestività dell'intervento e l'adeguatezza dell'equipaggio e dell'attrezzatura dell'ambulanza coinvolta sono per noi garanzia che tutto il possibile è stato fatto per salvare quella giovane vita.

 
 


“L'importanza e la qualità dell'attività svolta dai volontari soccorritori impegnati nel servizio 118 è evidente a tutti coloro che quotidianamente vi fanno ricorso, e l'impegno di ANPAS e delle sue associate è quello di continuare a offrire alla cittadinanza la migliore assistenza possibile. Purtroppo il dramma che si vive in tali situazioni può portare anche ed equivoci e incomprensioni – conclude Simeone – e siamo sicuri che l’inchiesta giudiziaria chiarirà ogni dubbio sulla questione”.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu